Chiesa Evangelica Valdese in Roma

Lo strumento un organo a canne a trasmissione pneumatica perfettamente conservato come in origine. Costruito dalla ditta Carlo Vegezzi-Bossi nel 1909 con la collaborazione di G. Buccolini.

Descrizione tecnica:

Tastiere n. 3 DO 1 LA 58.
Pedaliera dritta DO 1 RE 27.
Sistema di trasmissione pneumatico.
Somiere a membrane interne.
Staffe n. 2 (crescendo ed espressioni).
Combinazioni libere.
Alimentazione aria motore/ventilatore trifase posto in locale attinente al corpo organo. n. 5 mantici nelle diverse pressioni (aria meccanica e aria fonica).

I Organo (aperto) II Organo (espressivo) Pedale III Organo (espressivo)
Pieno 6 file Viola A. 4 Bombarda 16 Oboe 8
Duodecima 2 2/3 Flauto C. 4 Violone Contrabbasso 16 Eufonio 8
Decimaquinta 2 Unda Maris 8 Subbasso 16 Principale D. 8
Ottava 4 Salicionale 8 Ottava 8 Bordone 8
Dulciana 8 Flauto T. 8 Bordone 8 Viola G. 8
Principale D. 8 Principalino 8 Violoncello 8 Viola C. 8
Principale 16 Clarinetto 8   Concerto Viole 8
Tromba 8     Voce Eterea 4
      Flauto A. 4
      Ottava E. 4
      Pieno 5 file
      Tremolo



Annullatori ance: Tromba, Clarinetto, Oboe, Bombarda.
Pedaletti: Pedale + I, Pedale + II, Pedale + III, I +II, I+III, II+III, Ripieno al I, Ripieno al III, Tromba al I.

L'organo suddetto uno degli strumenti pi significativi del miglior periodo della famiglia organaria Vegezzi-Bossi ed a tre tastiere con pedaliera; il grande organo (prima tastiera) aperto ed sistemato in parte nella grande facciata. Le due tastiere (seconda e terza) sono in casse espressive separate.

Altri organi costruiti in Roma dalla stessa Ditta al principio del secolo:

Sant'Agostino (tre tastiere 1904);
S.M. Sopra Minerva (tre tastiere 1907);
Augusteo (quattro tastiere 1911 ora distrutto);
Conservatorio S. Cecilia (quattro tastiere 1898), sostituito nel 1965.

3 dei 5 mantici all'interno dello strumento:



TORNA ALLA PAGINA DEI LAVORI